Indennizzi a favore dei soggetti danneggiati da complicanze irreversibili a causa di trasfusioni e vaccinazioni obbligatorie L.210/1992

   I                                                                                                                     

Chiunque ritenga di aver riportato danni irreversibili a seguito di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni, somministrazioni di sangue e suoi derivati può richiedere il riconoscimento della patologia contratta ed il relativo indennizzo. (vedi Legge 210/92).

Proceduere e note esplicative:

  • Presentare presso il relativo dipartimento di appartenenza, apposita domanda (Sito aziendale ASP – area Modulistica – Cure Primarie il modello per maggiorenni oppure il modello per minorenni ) per il riconoscimento di avvenuto contagio a seguito di trasfusione, vaccinazione e somministrazione di emoderivati allegando tutta la documentazione sanitaria.
  • A seguito della presentazione della domanda, il competente ufficio invierà, nel caso ricorrano i presupposti, la domanda presso l’Ospedale Militare di Bari dove apposita Commissione valuterà l’esistenza o meno del nesso di causalità fra l’evento indicato in domanda e la contrazione della patologia.
  • Lo stesso Ospedale Militare, in caso di esito positivo, indicherà all’Azienda sanitaria la categoria di appartenenza, la data di inizio per la corresponsione dell’indennizzo e la relativa classe di appartenenza.
  • L’assistito percepirà gli indennizzi arretrati e con cadenza bimestrale, l’indennizzo mensile riferito alla propria classe di appartenenza.
  • In caso di esito negativo, l’assistito potrà opporre motivato ricorso avverso la decisione.
  • E’ data facoltà all’assistito di ovviare al percepimento dell’indennizzo bimestrale attraverso il percepimento di un’unica soluzione di pagamento (una tantum – scarica il modello di richiesta di assegno Una Tantum).
  • Detta procedura, con relativi obblighi documentali, spetta anche agli eredi dei defunti.

Informazioni e contatti:

  • Contatti Istruttoria: Sig.ra Maria Teresa Giorgio 0971-310427
  • Contatti Indennizzi: Dott. Marco Fabio Dinardo 0971-310428

Vedi l’attività dell’Assistenza Primaria di Potenza – Venosa – Melfi