“La nostra famiglia intende porgere parole di encomio…”

Data arrivo lettera encomio e/o pubblicazione media
26/11/2019
Contenuto
“La nostra famiglia intende porgere parole di encomio all’ organizzazione ADI (cure domiciliari e palliative) per la professionalità con la quale opera nel portare l’assistenza alle persone direttamente nelle proprie dimore. Nello specifico, l’assistenza prestata al nostro caro papà si è contraddistinta anche per l’aspetto umano. Nostro padre purtroppo non c’è più, ma fino ali ‘ultimo è stato assistito con grande amore e tanta passione …in particolare, vogliamo ringraziare i medici dott. Francesco Dinardo e la dott.ssa Annarita Grieco per il lavoro e la dedizione mostrati. L’infermiere Donato Ciola la per la professionalità, la pazienza e la grande disponibilità dimostrata”.
Servizio coinvolto
Cittadino/Ente/Altro
Genitori di utente in ADI