Ripresa l’attività di prenotazione delle prestazioni ambulatoriali attraverso il CUP

Venerdì 5 giugno 2020 – In linea con le disposizioni regionali l’ASP comunica il completamento, per molte branche specialistiche, delle prestazioni ambulatoriali sospese durante la fase di lockdown ed erogate, a far data dall’11 maggio 2020, mediante re-call. È stata, quindi, riattivata la possibilità per tutti i cittadini di prenotare tramite CUP regionale le principali prestazioni ambulatoriali di competenza dell’Azienda Sanitaria di Potenza.

Lo comunica il direttore generale dell’Asp, Lorenzo Bochicchio.

Attività prenotabili tramite CUP

(848821821 da fisso – 0971471373 da cellulare)

Da mercoledì 10 giugno 2020riprenderanno le attività nei Punti Prelievo dell’Asp previa prenotazione con accesso contingentato.

Per le prestazioni di Risonanza Magnetica Nucleare è stato azzerato il pregresso. Non verranno riaperte le agende per nuove prenotazioni essendo in fase di avvio i lavori per l’installazione della nuova Risonanza.

Recupero prenotazioni sospese a partire dal 9/03/2020 

Re-Call per recupero prestazioni a partire dall’8 giugno 2020: tutte le agende ad eccezione dell’Odontoiatria, l’ORL e la Pneumologia ad esclusione di quella territoriale.