Grazie all’ASP e all’Usco per le cure prestateci durante la nostra positività da infezione Covid

Data arrivo lettera/mail di encomio e/o pubblicazione sui media
19/11/2020
Contenuto

Carissimi medici e personale sanitario dell’Asl e dell’Usco, vorremmo ringraziarvi per le cure prestateci con tempestività e competenza durante la nostra positività da infezione Covid. Teniamo, però, a sottolineare l’approccio umano e la grande sensibilità che ci avete dimostrato durante il nostro percorso verso la guarigione. Non conosciamo i vostri volti ma solo la vostra voce che quotidianamente ci ha aiutato nel nostro desolato pianeta Covid. C’è molta differenza tra l’essere isolati ed essere soli. Noi siamo stati isolati ma non soli. Speriamo che le istituzioni e la gente comune apprezzino la preziosità del vostro lavoro, la vostra dedizione, il vostro coraggio. Sappiamo e ne siamo testimoni che il vostro lavoro è massacrante ma che lo fate sempre con il sorriso. Di questa nostra esperienza di negativo rimane solo il virus, ma sarete sempre nei nostri pensieri perché avete permesso ad una mamma di tornare alla sua famiglia sana e salva.

Speriamo presto di potervi stringere la mano ad uno ad uno ma per adesso possiamo solo offrirvi queste nostre semplici parole, colme di stima e gratitudine per la vostra vita cosi generosamente messa a servizio degli altri. Un particolare saluto va alla dott.ssa Lista che ci ha seguito con grande professionalità ed umanità, sempre con parole di incoraggiamento. Con immensa gratitudine e stima“.

Servizio coinvolto
USCO Unità Speciale Covid

Cittadino/Ente/Altro
[Lettera firmata dai componenti del nucleo familiare]