Avvio attività dell’Ambulatorio multidisciplinare per gli esordi psicopatologici dell’adolescenza

Il Piano Nazionale Salute Mentale (2013) sostiene la necessità di dare avvio ad esperienze cliniche sperimentali dedicate alla fascia adolescenziale, ponendo particolare attenzione agli esordi psicopatologici. L’obiettivo è quello di individuare precocemente i disturbi psicopatologici gravi (es. le psicosi) con esordio in epoca adolescenziale, al fine di un trattamento precoce. L’intervento precoce, infatti, aumenterebbe la recovery dei pazienti, con un minore rischio di cronicizzazione del disturbo, minori tassi di disabilità e compromissione del funzionamento generale, sociale e lavorativo e minore ricorso al ricovero ospedaliero. Da qui la necessità, a partire dal mese di Ottobre 2021 di rendere operativa presso l’U.O.C. S.P.D.C. del P.O. di Villa d’Agri, l’attività ambulatoriale dedicata agli esordi psicopatologici dell’adolescenza, età 16 – 23 anni.

L’Ambulatorio sarà attivo tutti i giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30.Si accederà tramite prenotazione al CUP regionale su invio del Medico Curante.

Per l’attività multidisciplinare sarà operativa un’équipe composta da:
• Direttore f.f. U.O.C. S.P.D.C. Villa d’Agri – Dott. Andrea Barra
• Dirigente Medico Psichiatra – referente del progetto, Dott. Danilo Notar Francesco
• Dirigente Psicologo-Psicoterapeuta – Dott. Giovanni Razza
• Dirigente Medico Neuropsichiatra Infantile – Dott.ssa Cristiana Fiorillo
• Coordinatore Infermieristico – Dott. Sesto Solimando
• Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica – Dott.ssa Lorena Distefano

Ogni intervento rientra in un progetto terapeutico condiviso tra equipe-paziente –famiglia. Gli interventi terapeutici specifici si articoleranno in:
• Valutazione psichiatrica e neuropsichiatrica iniziale;
• Identificazione Case Manager;
• Definizione P.T.I.;
• Assessment Psicologico;
• Intervento Psicosociale EBM per gli Esordi;
• Intervento Psicoeducazionale per i familiari;


Dott. Andrea Barra – Direttore f.f. U.O.C. S.P.D.C.