Assistenza ai cittadini stranieri non residenti con domicilio sanitario nella ASP

« Back to Glossary Index

   A                                                                                                                                                 

I cittadini che soggiornano temporaneamente presso la ASP hanno diritto all’assistenza sanitaria, previa esibizione del documento di iscrizione, purché:

  • la loro permanenza nel comune di domicilio sia per un periodo superiore a tre mesi; 
  • la permanenza sia dettata da motivi di lavoro o studio; 
  • appartenenti alle seguenti categorie: militari,religiosi, convittori, ricoverati in istituto di cura, condannati.

I cittadini che si trovano nelle suddette condizioni, per ottenere l’iscrizione devono presentarsi agli Uffici dell’Azienda (link Uffici), muniti di libretto sanitario rilasciato dalla ASP di provenienza e documentazione relativa al motivo del soggiorno temporaneo.

« Torna all'indice