UOC Medicina Fisica e Riabilitazione Venosa

Dipartimento Post Acuzie Continuità Ospedale Territorio - Direttore f.f.: Dr. Gianvito Corona
Direttore f.f. UOC:  Dr. Angelo Croce - tel. 0972/39304 - 247 /

Attività

Attività di ricovero, con 9 posti letto,  presso l'Ospedale di Venosa (Dott.ssa Maria Maddalena Langella) fino al 12/11/2020, al 2° piano dello stabile accorpati con altrettanti posti del reparto di Lungodegenza. In tale data i reparti sono stati chiusi ed i posti letto riconvertiti ad attività covid, iniziate nei giorni immediatamente successivi. Da ricordare che nel corso del 2020 le attività di detti reparti erano state sospese per lo stesso motivo dal 17marzo al 6 luglio 2020.

  • attività ambulatoriale Territoriale visite Fisiatriche e prescrizione ausili, con cadenza settimanale, presso Distretto di Venosa (giovedì Dott. Angelo Croce), Distretto di Venosa I e III martedì del mese - Sospeso a dicembre 2020 per pensionamento del titolare. Distretto di Rionero  venerdì Dott. Angelo Croce.
  • attività riabilitativa presso i servizi di FKT allocati presso l’ospedale di Melfi e del distretto di Rionero.
  • prescrizione ausili presso il sub-distretto di Genzano con cadenza mensile.
  • controllo delle attività della locale U.V.B.R. ( unità di valutazione dei bisogni riabilitativi), a cadenza trisettimanale, nella sede della ex ASL di Venosa,  con verifiche delle pratiche ivi afferenti , programmazione ed effettuazione delle visite della commissione e dei controlli domiciliari a pazienti non trasportabili. Commissione presieduta dal  Dr. Angelo Croce.
  • attività di consulenza verso i reparti per acuti dell'ospedale di Melfi, del CROB di Rionero e della Lungodegenza dell'Ospedale di Venosa.
  • attività di controllo sugli ausili di pertinenza fisiatrica nel territorio della ex ASL di Lagonegro e di Villa d'Agri (Dr. Croce) con cadenza settimanale.
  • controllo delle impegnative dei medici di base, con richiesta di FKT verso i centri ex art. 25, che afferiscono alla U.O. di Assistenza Sanitaria della nostra area effettuato dalla fisioterapista Anastasia con cadenza bisettimanale(centralizzate a Potenza da novembre 2016).

Tali attività, tranne il caso appena riportato, sono state espletate fino al 31/12/2016 in modo invariato.

Il personale della U.O. opera nelle seguenti sedi ed al 30-12-2020 risulta così distribuito:

OSPEDALE DI VENOSA (reparto)
MEDICI, Dott.ssa Maria Maddalena Langella, fisiatra (attualmente esplica turni presso reparto covid di Venosa e presso il servizio di FKT di Melfi)
Infermieri (condivisi con lungodegenza) n. 12 unità + Caposala (che svolge tale mansione anche per la Lungodegenza). Al momento impegnati ad assistere i pazienti covid presso il reparto di Venosa.
O.S.S. (condivisi con la Lungodegenza) n.5 unità. Al momento impegnati ad assitere i pazienti covid presso l'ospedale di venosa.
LOGOPEDISTA n. 1 unità. Al momento dislocata in altra sede.
FIOSIOTERAPISTI n. 5 unità, adibiti al solo trattamento dei ricoverati. Al momento esplicano attività territoriali.

Medici: dott.ssa Maria Maddalena Langella, fisiatra attualmente esplica i turni presso il reparto covid di Venosa e presso il servizio di FKT di Melfi.
Infermieri (condivisi con la Lungodegenza) : n° 12 unità + 1 caposala ( che svolge mansioni anche per la Lungodegenza). Al momento impegnati ad assistere i pazienti covid presso il reparto di Venosa.
O.S.S. : n° 5 unità ( condivisi con la lungodegenza ). Al momento impegnati ad assistere i pazienti covid presso il reparto di Venosa.
LOGOPEDISTA n. 1 unità. Al momento dislocata in altra sede.
Fisioterapisti: n° 5  adibiti al solo trattamento dei pazienti ricoverati. Al momento esplicano attività territoriali.,

Vi opera un solo fisiatra, il dott. Angelo Croce. Lo stesso, assegnatario di struttura semplice "Continuità Riabilitativa Ospedale Territorio" dalla fine del 2016. Coordina le attività della locale U.V.B.R. ed espleta gli ambulatori specialistici di  Rionero e di Venosa, con cadenza settimanale.

Attività di Fisioterapia e Logopedia

Gli accessi ai trattamenti fisioterapici ed alle visite fisiatriche sono regolate dal CUP.
per quanto riguarda i ricoveri presso il reparto di Venosa, le richieste sono sempre state appuntate in un registro in ordine cronologico ed gli accessi effettuati seguendo l'ordine suddetto.
Fino alla chiusura è stata operativa l'interfaccia con la centrale di dimissione del San Carlo di Potenza.

Fisioterapisti: n°2 unità + un coordinatore, adibiti ai trattamenti dei pazienti ambulatoriali e di pazienti ricoverati nei reparti per acuti del nosocomio. Temproneamente integrati dai colleghi di Venosa.

Fisioterapisti: n° 2 unità.

Fisioterapisti: n° 1 unità.

Sospeso da luglio per pensionamento dell'unico fisioterapista

Da fine dicembre 2015 la Logopedista che vi opera è stata collocata in pensione. Da gennaio 2016 l'unica logopedista della nostra area, in servizio presso l'Ospedale di Melfi (R.Diaso), supplisce tale carenza con accessi antimeridiani il  lunedì ed il mercoledì praticando valutazioni per conto della Neuropsichiatria.

Ha in organico una sola logopedista (R.Diaso). Pratica trattamenti esternie valutazioni per la Neuropsichiatria nelle giornate di martedì, giovedì, e venerdì oltre che per i 2 rientri settimanali.
Gli accessi ai trattamenti fisioterapici, a quelli logopedici ed alla visite fisiatriche sono regolati dal CUP.
per quanto riguarda i ricoveri presso il reparto di Venosa, le richieste vengono appuntate in un registro in ordine cronologico e gli accessi effettuati seguendo l'ordine suddetto.

La commissione chiama a visita pazienti che, per trattamenti  riabilitativi complessi (patologie neurologiche post acute e croniche), afferiscono o chiedono di afferire(tramite impegnativa del medico curante) all'unico centro ex art. 26 della nostra zona e cioè l'AIAS di Melfi ed alle sue succursali operanti in altri comuni della nostra area, allo scopo di verificare l'utilità e la cadenza del trattamento. Responsabile di tali controlli è il dr. Croce, con le modalità sopra esposte.