Infezione da virus ZIKA: le misure di prevenzione e controllo

In alcune aree geografiche evidenziata l’insorgenza di casi di infezione da virus Zika. La nota sulle misure di prevenzione del Direttore del Dipartimento di Prevenzione ASP indirizzata ai Medici di Famiglia e Pediatri di Libera Scelta.

“Come contenuto nel poster del Ministero della Salute, allegato alla presente. Premesso che, allo stato, la trasmissione avviene tramite la puntura della zanzara tipo Aedes, la sorveglianza va effettuata nei confronti dei soggetti che abbiano soggiornato in zone a rischio ove è presente il succitato vettore.

L’infezione, che può decorrere in maniere asintomatica, è stata dimostrata invece responsabile di severe complicanze a carico del feto, qualora ad esserne colpite siano donne in stato di gravidanza. A titolo divulgativo si trasmette il vademecum stilato dal Ministero della Salute contenente le informazioni e le raccomandazioni a riguardo. Cordiali saluti”


Il Direttore del Dipartimento di Prevenzione Collettiva Salute Umana – Dr. Francesco S.Negrone

 

Allegato: