Oncologia Critica Territoriale, Cure Domiciliari e Palliative (ADI)

Direttore -  Dott. Giovanni Vito Corona Azienda Sanitaria Locale di Potenza - tel/fax 0972773351 gianvito.corona@aspbasilicata.it

Modalità di accesso alle prestazioni

  • L’assetto organizzativo delle Nuove Cure Domiciliari ASP è omogeneo in tutti e quattro gli ambiti territoriali dell’Azienda: Venosa, Potenza, Villa D’Agri e Lauria/Senise e prevede un’unica modulistica e un’unica Cartella Clinica Domiciliare.
  • In ogni ambito è presente il “Centro di Coordinamento delle Cure Domiciliari e Palliative” quale punto unico di accesso (hub logistico), di accoglienza, d’informazione e progettazione organizzativa per le attività socio-sanitarie rivolte ai pazienti e alle loro famiglie.
  • Competenza del Centro di Coordinamento è l’attivazione dell’Unità di Valutazione Multidimensionale (UVM) per la valutazione del caso e l’eventuale presa in carico del paziente.
  • L’U.V.M. si attiva quando il Centro di Coordinamento riceve la “segnalazione” di cure domiciliari. Tale segnalazione può provenire dal MMG, dalla Centrale Unica di Dimissione, da una U.O. ospedaliera o di RSA, ma anche dalla famiglia o da un’associazione di volontariato.
  • L’U.V.M. oltre che dal MMG del paziente segnalato, in base a specifiche esigenze, è composta variabilmente, dal personale del Centro di Coordinamento, costituito da infermieri, terapisti della riabilitazione, assistenti sociali e medici.

Le Cure Domiciliari sono graduate in livelli diversi in base al peso assistenziale che la UVM, di volta in volta, stabilisce. Si distinguono:

  • Le Cure Domiciliari occasionali o prestazionali;
  • Le Cure Domiciliari di I livello; o Le Cure Domiciliari di II livello;
  • Le Cure Domiciliari di III livello;

    Le Cure Palliative:
  • oncologiche e non oncologiche;
  • per gli adulti e pediatriche;
  • di base e specialistiche.

  • Le Cure Domiciliari di III livello e le Cure Palliative sono garantite dall’UOC di Oncologia Critica Territoriale, Cure Domiciliari e Palliative. Tale U.O.C. eroga le Cure Palliative Specialistiche ed è collegato in rete con gli Hospice regionali per la risoluzione di problemi socio assistenziali dei malati terminali non risolvibili a domicilio.
  • Le Cure Palliative Pediatriche sono garantite dall’UOS di Cure Palliative Pediatriche, articolata funzionalmente con il Centro di Coordinamento.
  • Le prestazioni domiciliari (infermieristiche, riabilitative, mediche e psicologiche), sono garantite, in outsourcing, dalla cooperativa Auxilium, vincitrice di regolare gara di appalto per i prossimi tre anni.
  • Il Piano Individuale di Trattamento (PIT), elaborato dalla UVM, viene trasferito alla cooperativa sociale per la sua esecuzione. Il governo clinico delle prestazioni rimane sotto il controllo diretto della U.O.C. di Oncologia Critica Territoriale, Cure Domiciliari e Palliative e del MMG.
  • Tale modello rende inequivocabilmente il committente protagonista del governo clinico di tutte le Cure Domiciliari palliative e non.

Sedi e Recapiti

  • Sede di Venosa: c/o Ospedale di Venosa (I Piano) - Via Appia (tel 0972/39461 - Fax 0972/39464) dal lunedì al venerdì, ore 10,00 - 13,00; lunedì e giovedì, ore 16,00 - 17,00.
    Mail: adi.venosa@aspbasilicata.it .
     
  • Sede di Potenza - Via Ciccotti (IV Piano) - tel. 0971/310317 Fax 0971/310362, dal lunedì al venerdì, ore 10,00 - 13,00; lunedì e giovedì, ore 16,00 - 17,00.
    Mail: adi.potenza@aspbasilicata.it