Prevenzione della Corruzione

Responsabile Prevenzione della Corruzione: 


Per garantire l'instaurarsi di un rapporto stretto di natura comunicativa tra il Responsabile della Prevenzione della Corruzione ed i soggetti interessati o comunque coinvolti nei procedimenti amministrativi e di gara, è attivo il seguente indirizzo di posta elettronica per segnalare eventuali anomalie e irregolarità:


PIANO NAZIONALE ANTICORRUZIONE

PIANO ANTICORRUZIONE ASP

ARCHIVIO

Relazione annuale sulle attività svolte e i risultati conseguiti in esecuzione del Piano triennale di prevenzione della corruzione 2014-2015-2016. Anno 2014

Lettera del responsabile aziendale Prevenzione della Corruzione ASP, ai Direttori UOC [prot.n.156595 del 6/11/2014]


Protocollo d'intesa Anac - Prefetture (Ministero dell'Interno) - Enti Locali su "Linee guida Prevenzione dei fenomeni di Corruzione e attuazione della Trasparenza Amministrativa"

Monitoraggio dei termini dei procedimenti amministrativi - periodo I semestre 2014


Dichiarazione sostitutive per inconferibilità ed incompatibilità degli incarichi dirigenziali

Ai sensi del D.lgs n.39/2013, punto c e del PTPC 2014-2016


Modello per segnalare illeciti
A supporto delle pubbliche amministrazioni, il Dipartimento funzione pubblica ha predisposto un modello per la segnalazione di illeciti, ai sensi dell'art. 54 bis del D.lgs n.165 del 2001 scaricabile al seguente link del Ministero Funzione Pubblica

Il Responsabile della Prevenzione della Corruzione - Dott.ssa Beatrice Nolè


Attività di Formazione

Adempimenti da parte dei dirigenti ASP - Approfondimenti

 


Archivio notizie e documenti

Adempimenti previsti dalla L. n. 190/2012 e relativi termini


Si pubblicano, di seguito, due prospetti nei quali sono individuati, con l’indicazione, ove previsti, dei relativi termini:

a) gli adempimenti che la legge pone a carico, rispettivamente, del Governo, del Ministro della funzione pubblica, del Dipartimento della funzione pubblica, della CiVIT, dei responsabili della prevenzione della corruzione, degli OIV, dell’AVCP, della Corte dei conti e dei prefetti;

b) gli obblighi delle pubbliche amministrazioni e degli altri soggetti previsti dalla legge. In attesa della definitiva approvazione del Decreto legislativo di attuazione dell’art. 1, co. 35 della L. n. 190/2012, i prospetti non riguardano gli adempimenti in tema di pubblicità e trasparenza.

Normativa applicazione legge anticorruzione