Tirocini curriculari

Responsabile UOSD - Dott.ssa Antonella Orlacchio - tel.0971/310509 e-mail: antonella.orlacchio@aspbasilicata.it

Referente Aziendale Dott. Paolo Viola Resp. POS Organizzativa "Coord. Formaz. Interna ed Esterna del Personale - Gestione Corsi OSS" 0971 310533 - paolo.viola@aspbasilicata.it 


L’Azienda Sanitaria Locale di Potenza - ASP- promuove ed agevola la realizzazione dei tirocini formativi e di orientamento curriculari, quali strumenti finalizzati a sostenere le scelte professionali degli studenti ed a favorirne l’acquisizione di competenze mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro, mettendo a disposizione le strutture aziendali.

A tal fine, l’ASP ha ritenuto opportuno disciplinare le modalità di effettuazione dei tirocini, adottando con DDG n. 708 del 03.11.2016 il REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E LO SVOLGIMENTO DEI TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO CURRICULARI (vedi sotto).

Il Regolamento disciplina la stipula di convenzioni per lo svolgimento dei tirocini formativi e di orientamento curriculari che possono attivarsi, ai sensi dell’art. 2, D.M. 142/1998, tra l’ASP e le Istituzioni formative di seguito indicate:

  • a) università e istituti di istruzione universitaria statali e non statali abilitati al rilascio di titoli accademici;
  • b) provveditorati agli studi;
  • c) istituzioni scolastiche statali e non statali che rilascino titoli di studio con valore legale, anche nell’ambito dei piani di studio previsti dal vigente ordinamento;
  • d) centri pubblici o a partecipazione pubblica di formazione professionale e/o orientamento nonché centri operanti in regime di convenzione con la Regione o la provincia competente, ovvero accreditati ai sensi dell’art. 17 della legge 24 giugno 1997, n. 196;
  • e) comunità terapeutiche, enti ausiliari e cooperative sociali purché iscritti negli specifici albi regionali, ove esistenti;
  • f) istituzioni formative private, non aventi scopo di lucro, diverse da quelle indicate in precedenza, sulla base di una specifica autorizzazione, fatta salva la possibilità di revoca, della regione.

Il Regolamento si applica nei confronti delle istituzioni sopra elencate che facciano richiesta di stipula di convenzione con l’ASP, al fine dell’attivazione di tirocini formativi e di orientamento curriculari a favore dei propri studenti.

La disciplina del presente regolamento non si applica ai tirocini di formazione e di orientamento promossi dalle Agenzie regionali per l’impiego ed in generale per i tirocini extracurriculari disciplinati dalla DGR n. 116 del 30.01.2014 – Disciplinare in materia di tirocini extracurriculari. Non rientrano inoltre nel presente Regolamento le procedure di tirocinio dei corsi di Laurea della Professioni Sanitarie gestiti dalla ASP e le procedure autorizzative per le specializzazioni mediche, per le quali si rinvia a specifica normativa.

INFORMAZIONI UTILI

PROCEDURA PER L’ATTIVAZIONE DI UN TIROCINIO

L’interessato/a deve preliminarmente verificare l’avvenuta stipula e la validità in corso di una convenzione tra l’ASP e l’ente formativo presso il quale è iscritto (esempio Università, Ente di Formazione Professionale, Scuola di Specializzazione etc). A tale scopo deve chiedere informazioni al proprio ente formativo.

Diversamente, l’interessato/o si dovrà adoperare affinché l’ente formativo invii anche via mail all’indirizzo mail paolo.viola@aspbasilicata.it una proposta di convenzione.

Cliccando nei link sotto riportati è possibile scaricare il format di convenzione per strutture pubbliche o strutture private che può essere utilizzato anche con integrazioni per la proposta da inviare all’ASP.

A convenzione attivata l’interessato/a deve individuare la struttura ASP presso la quale effettuare il tirocinio e verificare di persona la disponibilità del tutor ASP e del Dirigente Responsabile del Servizio.

Per tale scopo può essere utile visitare la seguente pagina internet http://www.aspbasilicata.it/servizi/dipartimenti-asp oppure contattare l’Ufficio Formazione territorialmente competente.

L’interessato/a dovrà quindi presentare la domanda di tirocinio su modulistica ASP, con i relativi allegati e le firme richieste, ad uno dei seguenti Uffici Formazione ASP territorialmente competenti:

  • Ufficio Formazione di Potenza: via Torraca n. 2 , POTENZA, Dr. Paolo VIOLA Tel 0971310533 ;
  • Ufficio Formazione di Lagonegro: via Piano dei Lippi n. 1, LAGONEGRO, Sig.ra Rosa CANDIA, Tel 097348542;
  • Ufficio Formazione di Venosa: Via Roma n. 187, VENOSA, Dr. Ferdinando CAPORALE, Tel 097239501/453

CONTRIBUTO ECONOMICO DOVUTO DAGLI ENTI FORMATIVI NON STATALI

L’attivazione del tirocinio richiesto da enti privati –riconosciuti/accreditati e retribuiti a vario titolo ai fini della effettuazione del tirocinio- è subordinato al versamento, da parte del soggetto proponente, o del tirocinante, del seguente contributo economico:

  • a) € 50,00 per ogni tirocinante per tirocini da 100 a 150 ore;
  • b) € 125,00 + € 2,00 (Imp. bollo) per ogni tirocinante per tirocini da 151 a 450 ore;
  • c) € 150,00 + € 2,00 (Imp. bollo) per ogni tirocinante per tirocini superiori a 450 ore.

Tale contributo deve essere versato dall’Ente promotore, o dal tirocinante, tramite bonifico bancario, alla ASP prima dell’inizio del tirocinio. Sono esonerati dal versamento del contributo economico le Istituzioni Pubbliche Statali le cui attività formative non prevedono rette a carico degli allievi.

PEC ASP

MODALITÀ PAGAMENTO STRUTTURE PRIVATE/TIROCINANTI

I pagamenti per i tirocini curriculari da parte di strutture private dovranno essere effettuati con bonifico bancario intestato alla Azienda Sanitaria Locale di Potenza

  • IBAN: IT 17 E 0542 4042 9700 0000 0002 33
    causale: tirocinio curriculare ___________
    cognome nome ___________
    tot ore ____

REGOLAMENTO E MODULISTICA